Ableton Live 10: Le novità

Ableton Live 10 è arrivato, e le novità sono molto interessanti. Con miglioramenti visivi, un nuovo synth wavetable, tre nuovi effetti, il browser migliorato, una nuova libreria di suoni, e la promessa di rendere la produzione musicale più facile e divertente.

Vediamo insieme quali sono le principali novità di Ableton Live 10.

L’aggiornamento di per sé, non mostra enormi cambiamenti nel modo in cui Live funziona, infatti apparentemente è rimasto quasi identico alla versione 9, ma presenta alcuni miglioramenti richiesti dalla community, oltre a nuovi plugin e una maggiore integrazione con Push.

Nuovi Strumenti ed Effetti

Le principali novità di Ableton Live 10 Suite riguardano una nuova suite di strumenti ed effetti: Wavetable, Echo, Drum Buss e Pedal.

Si tratta di nuovi plugin dotati di nuovi suoni, che permettono di migliorare sensibilmente le tue produzioni musicali con Ableton Live 10.

Wavetable

Wavetable è il nuovissimo synth di Ableton Live 10 Suite.

Può elaborare e trasformare i suoni usando la sintesi wavetable derivata dai synth analogici e integra una gamma di numerosi strumenti e suoni. Puoi scolpire i tuoi suoni, anche senza una profonda conoscenza della sintesi, oppure puoi esplorare i suoi preset e scoprire il suo potenziale attraverso un’interfaccia grafica intuitiva.

 

Echo

Echo produce suoni di delay dalle texture classiche a soundscapes, effetti feedback e atmosfere sperimentali.

Echo riunisce il suono dei classici delay analogici e digitali in un unico dispositivo. Puoi modellare i suoni con i filtri in stile analogico, alzare il rumore e introdurre imperfezioni vintage, o aggiungere modulazione e riverbero per creare suoni soundscapes e molto altro.

 

Drum Buss

Drum Buss è una workstation per batteria, in grado di aggiungere un carattere sottile o di modellare completamente una batteria. Puoi aggiungere calore e distorsione con drive e crunch, prendere il controllo delle dinamiche con compressione e transient shaping, accordare il sub e controllare il decay dei bassi con la sezione low end dedicata.

 

Pedal

Con modelli a livello di circuito separati di pedali overdrive, distorsione e fuzz guitar, Pedal porta il carattere di stomp box analogici su Live 10. L’effetto può passare da sottile a complesso: ottimo per riscaldare parti vocali e altri strumenti, come suoni di synth o percussioni. E, naturalmente, suona bene anche con le chitarre.

 

Miglioramenti nel flusso di lavoro

Troverai miglioramenti in Ableton Live 10 che ti aiutano a mantenere il focus in ogni fase del processo creativo: da quando ti vengono le idee, organizzi il tuo setup, componi o fai editing sui dettagli della tua musica.

Capture

Capture salva una performance, dopo che è stata suonata senza registrare, e la trasforma in una clip MIDI.

Puoi trasforma le tue idee in musica, senza pensare alla registrazione. Manda in play il tuo brano, ti basta armare una traccia MIDI e giocare. Quando emerge un’idea, premi Capture dopo averla suonata. Verrà creata una clip MIDI che segue il tuo tempo in un loop perfetto. Puoi anche usare Capture per aggiungere nuove parti o sovrascrivere il MIDI di clip esistenti senza interrompere il tuo flusso di lavoro.

Editing di clip MIDI multiple

La modifica multipla di clip MIDI consente di vedere il contenuto di due o più clip in dettaglio.

Modifica batteria e basso, o accordi e melodia insieme. Lavora con più clip MIDI su più tracce all’interno di una singola view, sia in Session che in Arrangement. Ora puoi modificare le note in modo più intelligente e avere un migliore controllo della tua canzone.

Gruppi

Disponibili i Subgroups, cioè gruppi all’interno dei gruppi, che consentono una maggiore flessibilità durante il mix. Puoi elaborare singoli elementi di un gruppo, un sottogruppo o un intero bus. Puoi anche gestire i Sets più facilmente, anche con molte tracce e una disposizione più dettagliata.

Puoi utilizzare più livelli di gruppi per modificare rapidamente le tracce e avere una panoramica più semplice.

 

Browser Collection

Tieni a portata di mano i tuoi dispositivi, i plug-in e i sample. Ora puoi creare collezioni di suoni con codice colore e accedervi immediatamente dal browser. Questo ti consente una migliore flessibilità, e un organizzazione immediata dei tuoi suoni preferiti, che potrai richiamare facilmente in ogni progetto.

Note chasing

Le note ora si attivano anche se la riproduzione inizia nel mezzo di una nota MIDI, quindi non è necessario avviare la clip dall’inizio per sentire un pad lungo, ad esempio.

Ridenominazione I/O

Seleziona istantaneamente il giusto routing etichettando gli ingressi e le uscite di Ableton Live 10 per abbinare gli strumenti e l’hardware del tuo studio. In questo modo potrai avere sempre sotto controllo hardware e software.

 

Miglioramenti nel Mix

Utility, un plugin per l’automazione del volume, ha ora una gamma di gain migliorata, che ti permette di usare più efficacemente l’automazione sul volume, mantenendo il mixer libero. La funzione Bass Mono ed EQ Eight può essere estesa a 10Hz nelle basse frequenze, in modo da offrire un controllo dei bassi più preciso.

Anche Split Stereo nel mixer, ora consente una collocazione flessibile dei singoli canali nello spazio stereo.

Interfaccia grafica migliorata

L’interfaccia di Ableton Live 10 è stata aggiornata per essere più pulita e chiara con una grafica più nitida e con colori raffinati. E con una serie di temi ottimizzati, puoi migliorare la visibilità in tutti gli ambienti.

 

 

Miglioramenti con Push

Ecco in breve le novità introdotte con Push:

  • Un nuovo layout di step sequencing consente l’editing simultaneo delle note e la sua riproduzione in tempo reale.
  • La vista delle note MIDI consente la navigazione e la modifica delle note di un pattern, direttamente sul display Push.
  • Visualizzazione più ricca con più feedback dei principali dispositivi di Live tra cui Wavetable, Echo, EQ Eight e Compressor.
  • Miglioramento del flusso di lavoro per i layout, costruzione e estensione di modelli, tracciamento dell’inserimento e altro.

 

Nuova libreria di suoni

Con le nuove raccolte di pacchetti, Live 10 ha più suoni pronti per l’uso per creare la tua musica. Sono predisposti per ottimizzare le tue esigenze o prendere direzioni diverse. Inoltre, la libreria è stata riorganizzata per rendere più facile trovare ciò che stai cercando.

Collezioni

Una nuova gamma di pacchetti audio cattura i file musicali che legano per stile e scene. Ogni pack è una selezione curata di strumenti, clip e campioni che condividono un tema sonoro comune. Sono così già pronti per creare una determinata sonorità, e sono anche configurati con i controlli Macro per dare forma e creare qualcosa di completamente nuovo.

Strumenti Essenziali

Realizzato da Ableton in collaborazione con artisti e sound designer, Live 10 Suite include quattro nuovi pacchetti di strumenti, che includono sintetizzatori, tastiere e strumenti di batteria multicampionati:

  1. Drum Essentials include una vasta collezione di classici kit e hit elettronici.
  2. Drum Booth riunisce tutti i suoni di batteria acustica e percussioni.
  3. Synth Essentials offre preimpostazioni programmate in modo esperto per i sintetizzatori di Live.
  4. Electric Keyboards aggiunge il lussureggiante suono multicampionato di pianoforti elettrici e organi.

La Library di Ableton Live 10 offre finalmente un aggiornamento sonoro con suoni più ricchi e dettagliati.

 

 

Max for Live

In breve le principali novità introdotte con Max 4 Live:

  • Una maggiore integrazione con Ableton Live 10 Suite significa che i dispositivi ora caricano più velocemente, utilizzano meno CPU e si sentono più simili ai dispositivi nativi di Live.
  • Drum Synths aggiornati con audio, dispositivi di modulazione, mappatura migliorati e altro ancora.
  • Con il Routing audio multicanale significa che ora è possibile effettuare il mix utilizzando le configurazioni di altoparlanti multicanale.

 

 

Conclusioni

Ableton Live 10 non ha rivoluzionato la versione 9, infatti le sue principali funzioni sono rimaste uguali, ma senza dubbio è stato fatto un grande passo avanti. I nuovi strumenti permettono più flessibilità sonora, e anche grazie a numerosi miglioramenti, la produzione musicale su questa DAW, è ora più facile, veloce e divertente.

Ableton Live 10 è disponibile in 3 versioni: Intro, Standard e Suite.

Per acquistare Ableton Live 10 clicca qui.

Vuoi produrre musica professionale con Ableton Live?

ableton live 10Ti presento il corso Ableton Live FULL BUNDLE: 83 Video Tutorial, 5,5 Ore.

Il video corso Ableton Live FULL BUNDLE è il tutorial di Live in Italiano più completo sul mercato.

Se vuoi diventare un Produttore Discografico Professionista il corso Ableton Live è la soluzione per te. E’ un prodotto di formazione altamente professionale e unico nel suo genere, che fornisce, in una soluzione All In One, tutti gli strumenti utili per la produzione discografica.

Il corso approfondisce in modo semplice e completo tutti gli aspetti tecnici del software toccando tutte le caratteristiche più importanti, e ti indirizza a sfruttarlo al meglio in base alle tue esigenze, indipendentemente dal tuo genere musicale.

 

Caratteristiche:

  • 83 video, 3 ore di contenuti
  • Qualità Full HD
  • Rilascio del Certificato di Partecipazione
  • Accesso riservato
  • Compatibile con iPad, iPhone e altri dispositivi mobili
  • Tieni traccia dei tuoi progressi con il tool Complete Lesson
  • Assistenza tecnica garantita in 24/48 ore

Accedi subito al corso Ableton Live FULL BUNDLE

 

 

 

, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

No comments yet.

Lascia un commento

error: Content is protected !!